A deal with God

Avendo probabilmente poco o nulla da dire, solitamente Dio tace [1]

anche se a volte, incalzato, decide stancamente di intervenire [2]

in modo da alimentare la propria vocazione al tradimento [3].

[1. Ingmar Bergman, “Luci d’inverno“, 1963]
[2. Ingmar Bergman, “Fanny e Alexander“, 1982]
[3. Will Eisner, “Contratto con Dio“, 1978]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...