A ciascuno il suo Trota

L’Amaca di Michele Serra di oggi. Magistrale.

Con l’ arresto di “er Pelliccia” anche i Moti Romani di sabato scorso perdono quel poco o quel tanto di demoniaco (fuoco e fiamme) che si erano guadagnati sul campo. Già i calzoni a fior di mutanda, molto di moda tra i teenagers, conferivano alle immagini del giovane rivoltoso qualcosa di mestamente conformista, più da Upim che da Bastiglia. Si è poi saputo che il teenager è piuttosto maturo (24anni), e maturissimo come matricola (primo anno di università), per dire che anche i movimenti più duri e più sinistri hanno i loro Trota. Quanto alle indagini, si dice che il povero Pelliccia, vistosi incastrato, abbia giustificato il lancio dell’estintore con la volontà di”spegnere un incendio”, comicissima scusa, e qui si arriva, anzi si ritorna, a quell’eterno Alberto Sordi che siamo, alla piagnoneria ipocrita di “Un giorno in Pretura” e “urne m’ha rovinato la guera”, e di nuovo si capisce perché il narratore dei nostri mali non è Dostoevskij, sono Age e Scarpelli. E viene una pena tremenda per quei genitori e anche per quel figlio, sbatacchiato tra le spire della storia senza nemmeno sospettarne la durezza e la cattiveria, rivoluzionario del sabato pomeriggio, già al lunedi ridotto al suo soprannome da macchietta di quartiere.

ROMA 15 OTTOBRE

Annunci

Un pensiero su “A ciascuno il suo Trota

  1. Tra “Ho lanciato l'estintore perché volevo spegnere un incendio” e “Ho fatto liberare Ruby perché sono una persona di buon cuore” c'è tutta la tragicomicità del momento. Purtroppo non fa ridere né crescere.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...