Harraguantanamo al Viaemili@docfest

E’ partita la seconda edizione del Viaemili@docfest, festival del documentario online: trenta i lavori in concorso, da vedere fino al 15 novembre e da votare (tre al massimo), basta registrarsi. Personalmente segnalo “Harraguantanamo” della mia amica Giulia Bondi, il viaggio da clandestino – “harraga” di Ilyess, 30 anni, originario di Zarzis (Tunisia) documentato in 70 fotografie scattate col cellulare tra il 28 marzo e il 17 aprile 2011. Dalla traversata a Lampedusa, tra emergenza e accoglienza, fino a una tendopoli dove ha vissuto per 13 giorni, “Come a Guantanamo”.

Annunci

Un pensiero su “Harraguantanamo al Viaemili@docfest

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...