Una romantica domenica sulla riviera romagnola

Una lettera su Repubblica dell’8 giugno 2011:

Domenica 5 giugno, nel bel mezzo del rientro dal ponte, acquisto un biglietto per un treno regionale da Riccione a Bologna (circa 9 euro). Timbro il biglietto ed attendo. All’arrivo del treno, io ed altri passeggeri siamo letteralmente impossibilitati a salire per l’assoluta mancanza di spazio (non c’era posto nemmeno sul primo scalino, neanche spingendo un po’). A treno ormai andato, mi sono recato in biglietteria insieme ad altri viaggiatori, chiedendo il cambio del biglietto per un Intercity successivo (pagando la differenza ovviamente, 3 euro). Niente da fare. Andava acquistato un biglietto ex novo. Persino nei negozi di basso livello quando si acquista un prodotto c’è il diritto di recesso per problemi inerenti alla vendita.

Beh uno dice, hai voluto infilarti in riviera una romantica domenica d’estate?
E allora son beghe tue: niente rimborso.

e11 - SpritzOne Day @ Aquafan - Animazione Cocoricò

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...