Decurtatio precox

A proposito dell’annosa questione dei costi della politica, qui in Emilia-Romagna tiene banco da un bel po’ la faccenda dell’autoriduzione dello stipendio dei due consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle Giovanni Favia e Andrea Defranceschi a 2.500 euro mensili.
I due, e tutto il movimento con loro, ne fanno – comprensibilmente – vanto.
Pur riconoscendo il gesto in sè meritorio, la faccenda è un po’ più complicata del semplicistico “ci siamo ridotti lo stipendio“.
Alcuni commenti (SEMPRE dare un occhio ai commenti ormai, sul web) in calce a un articolo di Giovanni Favia (M5S, guida per opinionisti negligenti) su Il Fatto Quotidiano Emilia-Romagna mi sembra restituiscano in maniera un po’ più corretta la complessità della questione.

Ecco qui in uno screenshot quelli più interessanti – a mio avviso – sulla faccenda:

Sempre sul Movimento di Grillo segnalo anche questa interessante tesi di laurea di Luca Baldini: “Populismo e antipolitica, Beppe Grillo e il Movimento 5 Stelle” e anche un’intervista audio al giornalista Pietro Orsatti: “Chi c’è dietro a Beppe Grillo e al suo partito“. Infine, naturalmente, il film sul M5S realizzato insieme alle Officine TolauA furor di popolo“, da ieri online integralmente.

Annunci

Un pensiero su “Decurtatio precox

  1. Anonimo

    Io chiedo da mesi a Favia e agli attivisti romagnoli che si pubblichino i resoconti di quei soldi. Ma la questione viene lasciata cadere ogni volta. Guarda caso non si trova nessun commento di Favia a proposito.

    Un ex votante M5S

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...