Io, Pigi e i problemi degli italiani

Tra le centinaia di commenti che ho letto in giro per il web in relazione alla bella intervista rilasciata da Bersani su Repubblica di oggi (in sintesi: niente più primarie di coalizione – per le quali Naichi Vendola ha già lanciato la propria candidatura – per aver le mani libere e fare un’alleanza con Fini, Casini, Rutelli, Lombardo, ecc. ecc.), questo mi pare decisamente il più efficace: “Bersani non ha mica avuto le palle di dir questa puttanata durante la manifestazione dell’11…”.

Ai tanti commenti decisamente critici anche sul sito del PD, Pigi ha risposto così: “#43 Pier Luigi Bersani, 17/12/2010 Grazie a tutti quelli che stanno commentando l’intervista. Noi proponiamo una piattaforma a tutte le opposizioni. Sono affezionato alle primarie ma i problemi italiani vengono prima” (la segnalazione l’ho ripresa da Civati).

Secondo me, Pigi un po’ mente: alle primarie non c’è mica tanto affezionato come dice.
Forse perché non è che i candidati ufficiali del partito vincano tanto spesso.
O forse perchè – davvero – i problemi italiani vengono prima.
E visto che, fino a prova contraria, anche D’Alema è italiano, giusto aiutarlo a risolvere certi problemi.

Personalmente, condivido l’opinione del senatore Marino.
Uno che però, forse, non è abbastanza italiano.
Almeno non quanto Max.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...