Facce da José: "Hoy, mañana y siempre con el Barça en el corazon"

Annunci

La donna nel mondo – Eva sconosciuta

E’ il 2° lungometraggio documentario del trio P. Cavara-G. Jacopetti-F. Prosperi dopo Mondo cane (1962); dal successivo Mondo cane n. 2 (1963) Cavara si ritirò. È ufficialmente un giro del mondo per illustrare la condizione della donna nelle varie società. “Si comincia con un paio di natiche femminili e si finisce con la Madonna di Lourdes” (G.C. Castello), alternando le prefiche sarde di Orgosolo alle puttane in vetrina di Amburgo, le mogli divorziande di Las Vegas alle ballerine di Tahiti, circoli di lesbiche, sacerdotesse di riti orfici, madri che hanno partorito figli deformi a causa del talidomide, il fotografo USA Milton Green e la transessuale Coccinelle.

L’ideologo del trio è Jacopetti, autore del commento in uno stile da rotocalco che, connotato da nichilismo reazionario e finta irriverenza goliardica, fece scuola nel giornalismo italiano e dintorni. Affidato alla voce di Stefano Sibaldi. Fotografia: Antonio Climati. Dedicato a Belinda Lee, morta nel 1961, “che in questo lungo viaggio ci accompagnò e ci aiutò con amore”.
Fonte: MyMovies.

I 56 figli del figlio del cielo

In questo sito sono raccolti i “ritratti di famiglia” dei 56 gruppi etnici cinesi.

Per un anno, un team di quattordici fotografi ha girato tutta la Cina per raccontare i principali gruppi etnici che sono parte dell’ex Celeste Impero.
Complessivamente sono state scattate più di 57.000 immagini.

NB Veniva definito “figlio del Cielo” il sovrano del Celeste Impero, l’antica Cina.

(Via: Finegarten).