Quei bravi ragazzi

E’ un peccato VicenzaAbc non sia più viva, perché su questa notizia ci avremmo marciato per un bel po’.

Un giovane membro ventiduenne del movimento giovanile del PDL, Andrea Guglielmi, copia e incolla da Internet un po’ stralci da vari libri di storia e ne ricava un libercolo “Europa: unita, libera, forte. 1989/2009” tanto per aggiungere del suo alle celebrazioni per la caduta del Muro di Berlino.

Fin qui, chi se ne frega.

Peccato che la Regione Veneto abbia finanziato l’operazione culturale del giovane talento della storiografia nostrana versando 15.000 euro nelle casse dell’Associazione da lui presieduta, “Strade d’Europa”, assegnataria dei fondi necessari a un progetto di cotanto valore.

“Ho preso solo qualche pezzetto qua e là compiendo il peccato (veniale) di dimenticare la bibliografia”, si difende lui, sostenuto da chi ha avuto la bella pensata di finanziare l’opera meritoria, l’assessore regionale alla Istruzione Elena Donazzan.

Balle, risponde uno dei saccheggiati, il professor Wolfgang Pruscha, che si è già rivolto agli avvocati per violazione del diritto d’autore.

“Dicono di aver copiato poche righe, e invece hanno saccheggiato intere pagine, tagliando le considerazioni che non si piegavano alle loro intenzioni ed alla loro ideologia. Le mie parole sono state rubate e utilizzate per sostenere teorie di estrema destra: se anche me lo avessero chiesto, non avrei mai dato il mio consenso ad un’operazione del genere” ha dichiarato lo studioso al Corriere del Veneto.

A tutto campo la difesa della Donazzan: “Questi ragazzi sono stati infilati nel tritacarne elettorale delle Regionali”. Colpa «del Pd» e poi «dei giornali». “L’unico errore è stato non in serire la bibliografia. Capirai che errore… La Regione ha solo una cosa da rimproverarsi, di non aver controllato a fondo l’elaborato accorgendosi delle mancate citazioni. Ma sono felice di aver dato un’opportunità a questi ra­gazzi e li ringrazio del lavoro che hanno fatto”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...