L’Italia dei malori

Vabbé, ormai è un classico. Però una bella dose di risate le garantiscono sempre: sto parlando dei simboli depositati dai vari “partiti” politici per le Europee di giugno.
Sono 89 questa volta (qui per vederli tutti) e ce ne sono di veramente fantastici.
L’Italietta raccontata da Alberto Sordi sembra veramente destinata a non morire mai.
Alleluia.





Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...