The banner busters

Ovvero, i cacciatori di banner.
Quelli a cui l’adv fatto online concepito alla vecchia maniera invasiva non piace proprio.
E allora eccoli inventare Addart,un’estensione di Firefox che permette di rimpiazzare benneroni e similia con immagini artistiche pescate da un database.
L’intento dell’ideatore però – l’artista Steve Lambert – non è di bloccare l’adv, ma di compiere un’azione di guerrilla artistica: “AddArt attempts to do something more interesting than just blocking ads – it turns your browser into an art gallery. Every time you visit the New York Times online or check the weather you’ll also see a spattering of images by a young contemporary artist“.

Perchè proprio io che mi occupo di Adv con zooppa segnalo simili iniziative “pericolose/contro/anti” (brrr che paura: avete idea di quanta pubblicità abbiano fatto ai marchi che cercavano di mettere in crisi gli attivisti del culture jamming)?
Ohbbuondio, perché le vie dell’innovazione sono infinite e raramente passano per i canali principali.
Praticamente mai per quelli tradizionali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...